Cemento regolare nella galleria La Franca: smentita l'inchiesta di Report

Galleria La Franca 1' di lettura 06/05/2015 - Sono state consegnate all'Autorità Giudiziaria le relazioni sui controlli tecnici eseguiti presso la galleria La Franca sulla SS77 'Val di Chienti Civitanova-Foligno' tra Marche ed Umbria.

Secondo queste verifiche non ci sarebbe nessuna mancanza di cemento sopra la volta incriminata del tunnel. Inoltre dagli accertamenti è emerso anche che la qualità dei materiali usata è conforme alla legge.

Smentita in teoria quindi l'inchiesta di Report che, attraverso interviste anonime ad alcuni operai del cantiere, sosteneva la non regolarità delle operazioni di costruzione della galleria stessa (leggi l'articolo). Sulla vicenda era intervenuto anche lo stesso presidente dell'Anas Pietro Ciucci, poi dimissionario, che confermava l'infondatezza delle dichiarazioni e spiegava come in quel tratto di galleria i lavori fossero stati effettuati con materiale addirittura migliore di quello previsto dalla legge (leggi l'articolo).

Ora la palla passa alla Procura di Spoleto, che aveva aperto un fascicolo ancor prima della messa in onda di quel servizio. Tuttavia, dopo quanto emerso proprio in questi giorni, l'esito dell'indagine sembrerebbe già scontato: le dichiarazioni dei due operai intervistati da Report sarebbero infatti infondate.






Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2015 alle 13:15 sul giornale del 07 maggio 2015 - 416 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marche, umbria, galleria, cemento, ss77, Riccardo Antonelli, articolo, la franca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ai2w