...

Con il patrocinio della Provincia di Perugia, della Regione Umbria dalla Prefettura di Perugia, dall'ufficio scolastico regionale e dalla Federazione nazionale dei diritti umani, è stata presentata in streaming dall’Associazione “Nel Nome del Rispetto” la V edizione del concorso-sondaggio nazionale, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, che ha per tema: “Rispetta te stesso e l’altro diventando un soggetto attivo della società”.






...

In merito ai posti letto in Terapia Intensiva a disposizione delle strutture pubbliche dell’Umbria, il cui numero cresce giornalmente proprio perché organizzate attraverso moduli, si specifica che ad oggi sono 97 le postazioni attive, di cui 39 riservate a malati Covid (occupate 31) e 58 generaliste (occupati 43), per un totale di 23 posti liberi.




...

La Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha emesso una nuova ordinanza al fine di limitare le occasioni di diffusione del virus, sentito il Ministero della Salute e in coerenza con quanto previsto dal decreto legge che permette alla Regione di adottare misure restrittive rispetto al quadro normativo nazionale in tema di contenimento del contagio Covid.



...

Gesti di solidarietà tra Cascia e Libano: nella Basilica di Santa Rita, è stata celebrata la Santa Messa in lingua araba, secondo il rito maronita e a conclusione della liturgia, il sindaco Mario De Carolis, ha consegnato simbolicamente a Padre Charbel Bteich in presenza del nuovo rettore Padre Luciano De Michieli, una pergamena scritta, le cui parole esprimono il profondo legame di devozione tra le due comunità.



...

Alle ore 3 della notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre si dovranno spostare le lancette indietro di un'ora, tornando così alle ore 2:00. Nel weekend, infatti, tornerà l'ora solare. Farà buio prima la sera e si avrà più luce la mattina, almeno nelle prime settimane.




...

“Appena ricevuta la notizia della positività di una collega nella struttura della Regione Umbria, nella sede del Broletto a Perugia,  si è provveduto ad attivare la modalità smart working per tutto il personale del Servizio di appartenenza della dipendente e a sanificare l’intero 3° piano, della sede regionale. Tutte operazioni previste dai protocolli sanitari in vigore e concordate preventivamente con il Medico Competente per la Regione”.


...

“Con i provvedimenti approvati mercoledì in Giunta la Regione Umbria conferma la priorità che sin dall’inizio di questa consiliatura è stata data alla scuola e alle necessità di tutto il comparto dell’istruzione. Un settore particolarmente esposto rispetto all’emergenza in atto e che stiamo supportando con tutti i mezzi a nostra disposizione”.


...

La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, firmerà nelle prossime ore due nuove ordinanze, che avranno validità fino al 31 gennaio 2021, per ampliare la capacità di risposta della rete ospedaliera umbra per garantire la giusta risposta sanitaria alle persone contagiate dal Covid-19 e, allo stesso tempo, per tutte le altre patologie.














...

“Rispetto ai 612 autobus che in Umbria sono normalmente messi a disposizione dalle Aziende di trasporto pubblico, l’affiancamento degli altri 101 mezzi aggiuntivi, in gran parte delle piccole imprese private locali normalmente adibiti al trasporto turistico, hanno consentito il regolare collegamento con i vari edifici scolastici relativi alle scuole medie superiori dislocati in tutto il territorio regionale, trasportando oltre 20.000 studenti”.



...

In considerazione del costante e preoccupante aumento dei contagi Covid 19 che si stanno riscontrando in questo ultimo periodo e delle nuove restrittive norme che regolano la organizzazione di grandi eventi, il Consiglio Direttivo della Pro Loco di Spoleto, ha deciso di annullare la manifestazione Mostra Mercato funghi ed erbe spontanee, giunta alla ventiseiesima edizione. 


...

Salgono paurosamente i contagi e il governo annuncia la proroga al 31 gennaio 2021 dello stato di emergenza. I nuovi positivi del primo giorno di ottobre sono stati 2.548, contro i 1.851 del giorno precedente. Dal primo settembre al primo ottobre, i nuovi casi sono quasi triplicati: questa accelerazione preoccupa non poco il Ministero della Salute.


...

In considerazione della situazione epidemiologica umbra e al fine di limitare eventi che presentino un alto rischio di diffusione del coronavirus, è stata firmata un’ordinanza da parte della Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, che ha lo scopo di normare gli eventi dinamici, in programma dal 12 ottobre al 12 novembre, con la messa in atto di misure di prevenzione e controllo.