Cacciatore 40enne muore durante una battuta di caccia al cinghiale

1' di lettura 14/01/2021 - La disgrazia é avvenuta in una zona impervia e boschiva del comune di Spoleto, località Montelirossi.

Giovedì pomeriggio intorno alle 16,30 una squadra di cacciatori era sul posto per una battuta al cinghiale, quando dal fucile della vittima sembra sia partito un colpo che poi é risultato fatale per il cacciatore. Al momento pare che si sia trattato di un incidente, tutta la ricostruzione del fatto é al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto insieme al 118, dopo essere stati chiamati dagli altri cacciatori.

Il decesso, secondo quanto emerge, sarebbe avvenuto durante il trasferimento da Spoleto all’ospedale di Terni.






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2021 alle 20:57 sul giornale del 16 gennaio 2021 - 229 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJrZ





logoEV