La Protezione Civile in Campus

3' di lettura 22/06/2022 - Dopo due anni di stop forzato a causa delle restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19, torna il Campus estivo organizzato dall'ufficio di Protezione Civile del Comune di Spoleto, coadiuvato dal Gruppo comunale dei volontari della protezione civile di Spoleto. L’edizione 2022 avrà l'obiettivo di rendere le ragazze ed i ragazzi partecipanti consapevoli del ruolo attivo che ognuno può svolgere, cominciando dai piccoli gesti di ogni giorno, per la tutela dell’ambiente, del territorio e della collettività e, in generale, della sicurezza in caso di eventi calamitosi.

Il Campus si terrà in due sessioni di una settimana, dal 17 al 23 luglio e dal 24 al 30 luglio presso il centro polifunzionale della ProLoco di Terzo San Severo ed è rivolto a 40 ragazzi tra i 10 e i 15 anni divisi in gruppi da 20 per ciascuna sessione. Tra gli obiettivi generali dell'iniziativa rientrano l'educazione alla cultura della protezione civile, la conoscenza e la tutela dell’ambiente e della biodiversità anche attraverso l’attuazione di comportamenti concreti e quotidiani e l’educazione alla legalità.

Il campus verrà realizzato grazie al contributo delle Forze dell'Ordine, dei Vigili del Fuoco, delle organizzazioni di volontariato di protezione civile e di professionisti, i cui interventi stimoleranno l’interesse e la sensibilità dei ragazzi verso i valori civici di una cittadinanza attiva e favoriranno la conoscenza delle attività della Protezione Civile, sviluppando una cultura della prevenzione dei rischi.

Sono previste lezioni e laboratori con attività pratiche inerenti il sistema della Protezione Civile, i piani di emergenza e i rischi del territorio. Oltre a queste vi saranno momenti di svago, laboratori teatrali, attività ludiche ed escursioni, con la presenza di psicologhe, professionisti della comunicazione e musicisti. Sono previsti incontri con gli scout locali. Il campo prevede il pernottamento in tenda presso il centro polifunzionale.

La quota di partecipazione è di € 50,00 a partecipante. La domanda di partecipazione sarà scaricabile a partire da oggi, mercoledì 22 giugno, dal sito del Comune di Spoleto (https://bit.ly/3OuylE2) o reperibile in formato cartaceo presso il Comune di Spoleto, Ufficio Protezione Civile in via dei Tessili, 15 Santo Chiodo. Essa andrà inviata esclusivamente all’indirizzo PEC comune.spoleto@postacert.umbria.it anche da una casella di posta elettronica ordinaria entro e non oltre le ore 12 di lunedì 11 luglio 2022. Alla domanda vanno allegate:

  • ​una fototessera recente dell'iscritto/a;
  • una copia del codice fiscale dell'iscritto/a;
  • una copia fronte-retro del documento d'identità in corso di validità dell'iscritto/a;
  • una copia fronte-retro del documento d'identità in corso di validità del genitore o di chi esercita la potestà;
  • una copia del codice fiscale del genitore o di chi esercita la potestà.
  • ricevuta di pagamento avvenuto secondo le modalità indicate nella domanda di partecipazione.

Ogni ragazza/o potrà partecipare ad una sola settimana del Campus che dovrà essere indicata nella domanda di partecipazione. Nel caso in cui le domande pervenute superino il numero di partecipanti previsto faranno fede data e ora di arrivo della domanda stessa. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio di Protezione civile del Comune di Spoleto, Via dei Tessili 15, tel. 0743-222450 mail protezione.civile@comune.spoleto.pg.it.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Spoleto .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverespoleto o Clicca QUI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2022 alle 19:38 sul giornale del 23 giugno 2022 - 92 letture

In questo articolo si parla di attualità, spoleto, comunicato stampa, Comune di Spoleto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcuC





logoEV
logoEV