SEI IN > VIVERE SPOLETO > ATTUALITA'
articolo

Castel Ritaldi: grazie al PNRR c'é il finanziamento per l'asilo nido

1' di lettura
144

“Con 640.425,32 euro, risponderemo concretamente alle esigenze dei nostri bambini e delle famiglie di Castel Ritaldi per garantire una continuità scolastica, oltre a far crescere l’offerta di servizi educativi per la fascia di età 0-2 anni”.

Così il sindaco di Castel Ritaldi, Elisa Sabbatini, commenta il finanziamento ottenuto per la realizzazione di una nuova struttura destinata ad un asilo nido nel plesso scolastico di Castel Ritaldi capoluogo, in seguito alla candidatura presentata dall’Amministrazione comunale riguardo gli avvisi di ‘Futura - La scuola per l’Italia di domani’, nell’ambito di ‘Italia Domani’, Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). “L’intervento proposto, ha spiegato Sabbatini, prevede la realizzazione di un nuovo fabbricato e con questa azione possiamo dire di aver iniziato e completato la situazione scolastica del nostro territorio.

Un particolare ringraziamento va all’Ufficio tecnico che ha seguito tutte le fasi del bando dopo aver ascoltato ciò che la sottoscritta e l’Amministrazione chiedevano, realizzando una fattibilità interna e ragionando sulle esigenze del territorio. Lavorare in una vera squadra ripaga sempre e dà i suoi frutti e lo stiamo dimostrando tutti insieme, sindaco, giunta e consiglieri di maggioranza”. Pochi giorni fa il sindaco aveva annunciato un altro finanziamento ottenuto, di 415 mila e 467 euro per la realizzazione di una nuova mensa e di un refettorio.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook , Telegram  e WhatsApp di Vivere Spoleto .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverespoleto o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereSpoleto.


Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2022 alle 12:49 sul giornale del 18 agosto 2022 - 144 letture






qrcode