SEI IN > VIVERE SPOLETO > CRONACA
articolo

Carabinieri denunciano un 40enne per rapina impropria

1' di lettura
147

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Spoleto hanno denunciato a piede libero per l’ipotesi del reato di rapina impropria un 40enne, residente in Umbria, già noto ai Carabinieri.

La pattuglia dei Carabinieri in servizio di pronto intervento in data 20 agosto u.s. è stata inviata dalla Centrale Operativa in Spoleto, presso un esercizio commerciale a seguito della segnalazione di un addetto alle vendite che denunciava l’aggressione, da egli subita, da parte di un avventore.

Nel dettaglio l’uomo, dopo essersi impossessato di alcuni prodotti esposti in vendita sugli scaffali del supermercato, vistosi scoperto dal commesso dell’esercizio, non esitava ad aggredirlo pur di assicurarsi la fuga con la refurtiva.

I militari a conclusione di attività info-investigativa hanno proceduto alla all’identificazione del soggetto che veniva riconosciuto dalla vittima. Per il quarantenne è scattata la denuncia per rapina impropria.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook , Telegram  e WhatsApp di Vivere Spoleto .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverespoleto o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereSpoleto.


Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2022 alle 12:42 sul giornale del 29 agosto 2022 - 147 letture






qrcode