SEI IN > VIVERE SPOLETO > CRONACA
articolo

Norcia: auto del Comune per viaggio privato a Como, indagati Sindaco, assessore e dirigente

1' di lettura
16

Nei giorni scorsi, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto ha emesso un avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti del Sindaco del Comune di Norcia, di un assessore e di un dirigente amministrativo, ritenuti a vario titolo responsabili, allo stato del procedimento, dei reati di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, peculato e falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale.

Le indagini sono scaturite da un’interrogazione di un Gruppo Consiliare relativa all’indebito utilizzo dell’autovettura di proprietà del Comune ed un illecito rimborso spese richiesto in seguito alla prolungata permanenza in una città della Lombardia, per finalità private (premiazione di un’opera autobiografica, in qualità di privati cittadini).

Le attività di polizia giudiziaria, delegate alla Compagnia della Guardia di Finanza di Spoleto, hanno permesso di acquisire elementi probatori tali da ipotizzare che l’autovettura sia stata utilizzata, al di fuori delle esigenze di servizio, per scopi personali, e che risorse pubbliche siano state illecitamente impiegate per il pernottamento e per i pasti del Sindaco e dell’assessore, al termine di una visita istituzionale.

Con la notifica dell’avviso di conclusione, gli indagati avranno la possibilità di difendersi, depositando documentazione o chiedendo di essere interrogati.

Si rammenta che le persone indagate devono ritenersi non colpevoli sino al passaggio in giudicato di una sentenza di condanna.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook , Telegram  e WhatsApp di Vivere Spoleto .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverespoleto o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereSpoleto.


Questo è un articolo pubblicato il 19-05-2023 alle 13:11 sul giornale del 20 maggio 2023 - 16 letture






qrcode